NEWS







LIFE11 ENV/IT/000036: Concluso in data 30/06/2014

Mamma Rosa’s project, in qualità di Beneficiario associato, ha elaborato e sviluppato un importante progetto LIFE in collaborazione con l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e l’Università degli studi di Padova con il supporto della Commissione Europea denominato “LOW RESOURCES LOW ENERGY“ volto alla drastica riduzione di consumo di risorse non rinnovabili, utilizzando quali materie prime un insieme eterogeneo di rifiuti (fino all’82% del peso), con un ciclo a ridotte emissioni di CO2. Mamma Rosa’s project ritiene fondamentale investire risorse nell’eco sostenibilità del sistema produttivo ceramico senza rinunciare alla continua proposta di arricchimento materico dei prodotti sulla base delle nuove tecnologie digitali. God save the made in Italy.

**************************************************************************************

LIFE13 ENV/IT/000535: Iniziato in data 01/08/2014

 L’elevata propensione verso un’economia sostenibile ed il forte orientamento ad utilizzare materiali di scarto come materia prima secondaria ha indotto Mamma Rosa’s Project a presentare una domanda progettuale alla Commissione Europea per poter accedere ai fondi messi a disposizione dall’importante strumento finanziario LIFE+. La Commissione Europea e Mamma Rosa’s Project hanno sottoscritto un Grant Agreement che sancisce l’inizio del progetto LIFE13 ENV/IT/000535 “LIFE in SustainaBuilding” che ha come obiettivo principale la nobilitazione di svariati materiali di scarto, oggi rifiuti, per la produzione di innovativi materiali da costruzione (mattoni, pannelli, rivestimenti parietali, selciati interni ed esterni) per edilizia ad alte prestazioni di peso ed isolamento termico, utilizzando un innovativo ciclo produttivo di sinterizzazione reattiva a bassa temperatura (<750°C).